fbpx

L’Alveare che dice sì al nuovo Alveare: la Tipografia Alimentare di Milano

0 Comments

L’Alveare che dice sì al nuovo Alveare: la Tipografia Alimentare di Milano

Il 21 Novembre sono stata invitata da L’Alveare che dice Sì al nuovo Alveare: la Tipografia Alimentare di Milano per conoscere i produttori locali che dal 28 novembre tutti i mercoledì sera si ritroveranno per consegnare i loro prodotti ai clienti che li hanno ordinati on line!

Aiutiamo a sostenere l’economia locale, io non vedo l’ora di ritirare la mia spesa la settimana prossima!

“Ritroviamoci per comprare i migliori prodotti dagli agricoltori e dagli artigiani delle nostre regioni” così l’ L’Alveare che dice Sì ci accoglie sul proprio sito!

Ordina, ritira, consuma: ogni settimana l’Alveare si riunisce nei luoghi stabiliti, per consentire ai clienti di ritirare i propri ordini e di incontrare i produttori!

L’Alveare che dice sì sostiene l’agricoltura locale: nei 170 Alveari attualmente presenti in Italia i produttori e gli artigiani fissano liberamente i loro prezzi.

I produttori percepiscono una remunerazione giusta, che gli permette di sviluppare la loro attività.

Ho assaggiato il pane di La Màdena, il miele di Apicoltura Dell’Orto e  gli involtini di carpaccio con scaglie di grana Bordona Farm

Guardate il video della mia serata alla Tipografia Alimentare con L’Alveare che dice Sì in 60 secondi!

Grazie a La Màdena per avermi fatto assaggiare diversi tipi di pane, uno più buono dell’altro, a Apicoltura Dell’Orto per i loro mieli che hanno addolcito questa mia lunga giornata, a Bordona Farm per quel carpaccio delizioso che si scioglieva in bocca, alla verdura e alla frutta de Il mulino del borgo e ai profumati e saporiti formaggi dell’ Azienda Agricola Zipo


Alla fine dell’evento sono tornata a casa felice.

Felice di aver conosciuto una nuova realtà fatta di produttori locali, appassionati, volenterosi e desiderosi di portare qui in città un po’ di salutare campagna!

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *