fbpx

Pasticciotto leccese a Milano

0 Comments

Avete mai mangiato un Pasticciotto Leccese a Milano?

Neanche io ecco perché me lo sono preparati da sola!

Ricetta della pasta frolla, ricetta crema pasticcera e stampo da muffin (perché avevo in casa solo quello)!

Iniziate subito a preparare la pasta frolla: tagliare il burro freddo a cubetti, uniteli alla farina e a 140 gr di zucchero, poi aggiungete un uovo e un tuorlo e la scorza di un limone grattugiata, mescolate in una planetaria o impastate a mano senza scaldare troppo l’impasto, unite l’uovo, formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettete a riposare in frigo.

Ora passiamo alla preparazione della crema per il ripieno: in una casseruola mettete a scaldare il latte, unite i semi di vaniglia e il baccello.

Fate sobbollire a fuoco dolce.

Nel frattempo a parte mescolate lo zucchero e i 4 tuorli. Eliminate il baccello di vaniglia e unite il latte al composto, mescolate ancora e unite la farina setacciata.

Rimettete tutto nella casseruola e fate cuocere a fuoco dolce mescolando con una frusta fino a quando non avrete raggiunto la consistenza giusta: crema piuttosto morbida, non troppo densa.

Stendete la pasta frolla/ spessore 0,5 cm e con un coppa pasta ricavate tanti cerchi. Posizionate i cerchi nello stampo dei muffin, riempite ogni singolo pasticciotto con la crema, tagliate altri cerchi più piccoli per coprirli.

Spennellate con dell’uovo per renderli lucidi e spolverizzateli con pochissimo zucchero.

Infornate per 25 minuti circa a 180º o comunque fino a quando non capirete che sono perfettamente cotti (non dovranno essere biscottati altrimenti la frolla risulterà  troppo secca).

Il mio Pasticciotto Leccese a Milano ha riscosso un gran successo, provatelo e fatemi sapere!

Vuoi guardare altre ricette ? Cerca fra i dolci, ne troverai altre!

Non dimenticarti di mettere un LIKE alla mia pagina 

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *