fbpx

Ravioli di zucca: un classico senza tempo!

0 Comments

Ravioli di zucca: un classico senza tempo!

Ingredienti

Zucca

Amaretti secchi

Sale qb

Parmigiano

Per la pasta

Farina integrale 300gr

Uova 3

Procedimento

Il ripieno va preparato almeno mezza giornata prima e inizia con la cottura della zucca.
Tagliare la zucca a fette spesse circa 3 cm e farle cuocere in forno su una placca ricoperta di carta da forno.
Deve cuocere fino a quando la forchetta non entrerà facilmente nella polpa: è importante non farla bruciare in superficie quindi quando pensate che sia quasi pronta ma non del tutto copritela con un foglio di pellicola di alluminio.
Una volta cotta lasciata raffreddare in forno.
Procedere quindi al l’eliminazione della buccia con un coltello.
Sbriciolare gli amaretti in un mortaio possibilmente o in un frullatore perché dovranno diventare quasi una farina.
Frullare la zucca creando una purea a cui andranno uniti gli amaretti finemente tritati, il parmigiano grattugiato e il sale. (Chi desidera può aggiungere anche della mostarda di mele cotogne finemente tritata).
A questo punto mettere il composto a riposare in frigorifero per almeno una notte, più riposa meglio è.
Preparare la pasta fresca poche ore prima di servire i ravioli.
Unire alla farina integrale le uova e lavorare fino a formare una palla di consistenza omogenea e far riposare in frigo per circa 30 minuti.
Creare a questo punto la sfoglia utilizzando una sfogliatrice: la sfoglia dovrà risultare molto sottile.
Procedere alla lavorazione dei ravioli aiutandosi con un cucchiaino per inserire il ripieno, con dell’acqua per sigillare i bordi e con uno stampo per ravioli della forma che preferite.
Una volta fatti i ravioli metterli ad asciugare su un tagliere di legno cosparso di farina.

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *