fbpx

Rose e mele: la mia torta fiorita è un omaggio alla primavera

0 Comments

Rose e mele: la mia torta fiorita è un omaggio alla primavera

Questa torta è nata un pomeriggio di primavera: avevo alcune mele in frigorifero e non avevo voglia di preparare la solita torta, mentre pensavo a cosa preparare seduta in terrazza, ho sentito un intenso profumo di rose ed è stato proprio in quel momento che ho immaginato questa torta!

Ingredienti

7 mele (meglio rosse ma l’effetto è assicurato anche con le altre)

1 rotolo di sfoglia

3 limoni

500 gr di Zucchero circa

(200 ml confettura di mele, se non la fate voi)

Preparare una confettura di mele, semplice con pezzetti di mele, acqua, zucchero e cannella: sbucciare delicatamente la frutta utilizzando un pelapatate per ottenere delle lunghe strisce di buccia e mettetele nell’acqua e limone per non farle scurire , eliminate i torsoli tagliatele e a cubetti e spruzzatele con il succo di due limoni per evitare che la polpa annerisca. In una casseruola mettere le mele tagliate a cubetti, unire lo zucchero e circa 4 cucchiai di acqua e fate cuocere a fiamma bassa per circa due ore e mezza mescolando frequentemente. Frullare con il frullatore ad immersione e lasciarla raffreddare.

NB potete anche usare una confettura già pronta purché sia di mele.

Accendete il forno a 180º.

Riempite una ciotola capiente con acqua fredda e il succo del limone.

Sbucciare le mele delicatamente utilizzando un pelapatate per ottenere delle lunghe strisce di buccia e mettetele nell’acqua e limone per non farle scurire, passare poi a pelare l’interno facendo ancora più attenzione a non spezzarle troppo perché altrimenti poi non riuscite a creare delle piccole rose.

A questo punto ponete il rotolo di sfoglia sulla tortiera, spalmate uno strato alto circa 1 cm di confettura e iniziate pazientemente a decorare con le roselline di mele posizionate una accanto all’altra in modo che restino ben ferme. Con un cucchiaino inserite la confettura anche all’interno delle roselline che vi sembrano più aperte.

Infornare per circa 45 minuti coprendo con un foglio di alluminio dopo 15/20 minuti per evitare che si brucino e bordi della sfoglia.

Spegnere e far raffreddare il forno.

Sarà morbida all’interno quindi fate attenzione a sollevarla.

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *