fbpx

Una cheese fatta con il cuore e le pesche sciroppate

0 Comments

Una cheese fatta con il cuore e le pesche sciroppate, un dolce davvero semplice e buono, da provare assolutamente!

Sabato pomeriggio ho preparato 3 cheese cake differenti: due al cioccolato fondente e vaniglia (ricetta che avevo già testato diverse volte e che ho portato stamattina in ufficio) e una versione completamente nuova con delle dolci, perfette e deliziose pesche sciroppate (che io adoro e mangerei a chili come se non ci fosse un domani).

Quest’ultima ho deciso di portarla a @soniaperonaci durante il Social Brunch di ieri e ho scelto di farla a forma di cuore perché è la passione, la passione per la cucina, il sentimento che accomuna tutti noi e perché i padroni di casa aprono la porta del loro @soniafactorymilano come se aprissero il loro cuore. 🧡🧡

Ingredienti

 

Biscotti secchi 200 gr

Burro 100 gr

Panna fresca 400 gr

Formaggio spalmabile 200 gr

Mascarpone 200 gr

Colla di pesce 15 gr

Zucchero 200 gr

Pesche sciroppate 500 gr 

Procedimento

Sbriciolate i biscotti fino a ridurli in polvere utilizzando un frullatore, aggiungere un po’ per volta il burro fuso mescolando e facendo assorbire bene il burro. Versare il composto sul fondo di una teglia a cerniera precedentemente ricoperta con carta da forno, livellarlo con il dorso di un cucchiaio e porre la teglia a in frigorifero a rassodare bene per mezz’ora.

Ammorbidire 5 gr di colla di pesce in acqua fredda, strizzare i fogli ed unirli alla salsa di pesce, mescolando bene.
Utilizzando delle fruste unire la Philadelphia e il mascarpone a 100 gr zucchero, finché diventerà un composto omogeneo, assaggiate per decidere se aggiungere o meno altro zucchero!

Montare la panna ben ferma, tenendone due cucchiai da parte senza montarla.

Far ammorbidire i restanti fogli di gelatina in acqua fredda.

Riscaldate i due cucchiai di panna senza scaldarla troppo, strizzare bene i fogli di gelatina e aggiungeteli alla panna calda, girando fino a quando la gelatina non si sarà sciolta completamente.

Unire la panna montata al composto di mascarpone e philadelphia, mescolando delicatamente per incorporare aria dal basso verso l’alto. Aggiungere la gelatina sciolta nella panna e continuare a mescolare.

Disporre il composto sopra la base di biscotti fredda, livellare con un cucchiaio e porre a raffreddare in frigo per almeno 2 ore.

Preparate la salsa di pesche tagliandone due a cubetti, mettetele in un pentolino con qualche 150 ml del loro sciroppo e fatele bollire per qualche minuto, poi con il frullatore ad immersione create una salsa.

Ammorbidire 5 gr di colla di pesce in acqua fredda, strizzare i fogli ed unirli alla salsa di pesce, mescolando bene.

E’ giunto il momento di decorare: tirate la torta fuori da frigo e versatevi sopra la salsa di pesche. Rimettetela in frigo per mezz’ora circa.

Nel frattempo tagliate le pesche a fette regolari.

Riprendete la cheesecake e iniziare a decorarla con le pesche seguendo un disegno a vostra scelta.

La cheesecake dovrá tornare in frigo per un paio d’ore ancora prima di servirla!

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *